www.premiovalcellina.it

11^

ed.

Premio Valcellina
Valcellina Award

Concorso Internazionale
di Arte Tessile Contemporanea
International Contemporary
Textile/Fiber Art Competition

we(h)ave

Valcellina Award

Che cos’è il Premio Valcellina

Il Premio Valcellinagiunto all'undicesina edizione, è il Concorso Internazionale d'Arte Tessile Contemporanea dedicato ai giovani fiber-artisti under 35
E' nato per favorire l’interesse all’arte tessile contemporanea, incoraggiare i nuovi talenti,stimolare la ricerca e la sperimentazione artistica.
Al concorso, nelle dieci passate edizioni, hanno partecipato artisti di tutto il mondo con diverse esperienze e percorsi di studio, facendo del Premio Valcellina uno spazio di apprendimento, maturazione e confronto.
Il Premio Valcellina è l'evento di maggior rilievo ideato da Le Arti Tessili associazione di promozione sociale e attività culturali fondata nel 1987.

 

Il tema dell' 11a edizione

WE(H)AVE un gioco di parole tra il verbo to weave - tessere e l’espressione we have – abbiamo. La fiber art si fa interprete del presente, dialogando con la memoria storica per cercare visioni innovative: attraverso la ricerca artistica, progettare una trasformazione culturale e sociale.

L’immagine dell' 11a edizione

Per rappresentare il tema del bando dell' 11a edizione, il comitato scientifico ha scelto un dettaglio dell’opera della precedente edizione -diventata parte della Valcellina Collection- dal titolo Knot to Knot dell’artista polacca Magdalena Grenda la quale esplorando i principi geometrici, con fili e nodi, evoca la cultura del tessere e l’identità che la rappresenta.

 Immagide della scorsa edizione

Immagide della scorsa edizione

Artisti selezionati

Lunedì 27 gennaio 2020 si è riunita la prima giuria del Premio Valcellina Award 11^ edizione - We(h)ave formata da:
Eva Comuzzi, storica dell'arte
Renata Pompas, giornalista, saggista, esperta in Fiber Art
Lydia Predominato, fiber artista, curatrice

Dopo un'attenta valutazione del materiale pervenuto e in conformità con il regolamento del Concorso, la giuria ha selezionato le migliori opere che saranno esposte alla mostra e si contenderanno i premi in palio!

Inexpressible - Katrina Leitena - Lettonia
Deux Mille-fleurs/Two Thousand Flowers - Søren Krag Nielsen - Danimarca
Red Carpet - Lisa Martignoni - Italia
Human blood - Ayako Matsumura - Giappone
The River My Heart Seeks - Yu Jung Wu - Taiwan
Ontologia selvaggia - Elham Mossllemi Aghili - Iran
Segni di resistenza - Reyhaneh Alikhani - Iran
Deep Inside and Far Beyond - Khrystsina Vysotskaya - Bielorussia
Pieces of Jade - Jialing Lee - Taiwan
Il giocco dell’infanzia - Kun Zhao / Sun Peigen – Cina
INTIMO-intimo - Jiying Liu / Xu Yingbo / Peng Shaohua - Cina
Trame - Rossella Ferrero - Italia
Mappa-Mundi - Livia Ugolini - Italia
La bolla eterna - Haoyu Song - Cina
The Organic life, Weaving - Eunsun An – Corea del Sud
Paesaggio sociale // Paesaggio Sonoro - Giulia Iaconutti - Italia
Le mal du pays - Nikola Filipović - Montenegro
Winter in Worpswede mit Otto Modersohn - Carlotta Mansi - Italia
Soundweave - Selene Torlino / Marco Taurino / Alessandro Rubei - Italia
Sincretismo - Alma Villa Hernandez - Messico
Drop - Anezka Kruzikova – Repubblica Ceca
Soglia - Arianna Bassetto - Italia
Rock (No.3) - Magdalena Kleszynska - Polonia

La Seconda Giuria che assegnerà i premi in palio si svolgerà entro il 15 marzo 2020!

Premi in palio

Primo premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 3000,00

Secondo premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 2000,00

Terzo premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 1500,00

Quarto premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 1000,00

Quinto premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 1000,00

Sesto premio frequenza gratuita di un corso/residenza presso una scuola/istituzione partner con borsa di studio di € 1000,00

Premio Calimala DHG Gift Card del valore di € 250,00 www.dhgshop.it

Tempistica

Apertura del bando   maggio 2019
Chiusura del bando                                 31 dicembre 2019
Prima selezione delle opere       entro gennaio 2020
Invio delle opere selezionate     entro marzo 2020
Assegnazione dei premi             entro aprile 2020
Inaugurazione dell'esposizione               entro maggio 2020      
Chiusura dell'esposizione                     entro giugno 2020
Progetto per le Scuole               marzo, aprile, maggio 2020

Le passate edizioni in numeri

702
Artisti partecipanti
45
Nazioni di provenienza
351
Opere selezionate
43
Opere premiate
40
Opere riceventi menzioni speciali
36
Giurati coinvolti
10
Accademie coinvolte
17
Esposizioni collaterali ad invito

evento promosso e curato da:

Le Arti Tessili

"Le Arti Tessili"
Associazione di promozione sociale e attività culturali
Via Carso, 4 – 33085 Maniago PN Italia



per qualsiasi informazione sul Premio Valcellina
potete scrivere a

valcellinaawardleartitessili.it

con il contributo di:

Regione Friuli Venezia Giulia
Comune di Maniago

con il sostegno di:

UTI Valli e Dolomiti Friulane
Friulovest Banca
ecomusei fvgecomusei fvg

partners:

Fidapa, Pordenone
UTE delle Valli del Cellina e del Colvera
HobbyShow

con il patrocinio di:

ETN
Garden of Eden

Progetto per le Scuole:

I.S.I.S. Lino Zanussi di Pordenone
I.I.S. Evangelista Torricelli Maniago PN

Responsabile progetto: Annamaria Poggioli

Comitato Scientifico: Eva Comuzzi, Annamaria Poggioli, Renata Pompas, Lydia Predominato

Coordinamento generale e segreteria: Barbara Girardi

Coordinamento tecnico e progetti espositivi: Lucia Vedovi

Coordinamento locale: Anna Teresa Bruni

Coordinamento Progetto per le Scuole: Ilaria Bomben

Didattica: Eva Comuzzi

Web e Social Network: Luca Bearzatto, Angela Biancat

Sistemi informatici: Michele Beltrame

Ufficio Stampa: Daniela Sartogo

Traduzioni: Eleanor Callanan

Progetto grafico: Gianfranco Casula

Foto di copertina: Riccardo Maria Moretti

Scopri tutte le informazioni sulla provincia di Pordenone e la sua ospitalità sul portale turistico dedicato: